Concorso musicale

Benvenuti al 29° Concorso musicale europeo per giovani organizzato dai Lions, LEMC (Lions European Music Competition)!


Il concorso musicale di quest’anno “Thomas Kuti” è dedicato al canto.

Invitiamo cordialmente i giovani musicisti nati nel 1996 o successivamente a partecipare al 29° Concorso musicale europeo organizzato dai Lions. Entrate in contatto con l’organizzazione Lions del vostro paese online per ulteriori informazioni e registrazioni. Il primo passo è partecipare ai preparativi internazionali o nazionali che si terranno la prossima primavera.

Il premio musicale viene assegnato una volta all’anno al Forum Europeo Lions per incoraggiare i giovani musicisti europei di talento. Il concorso musicale avviene al Forum e lo strumento suonato cambia ogni anno. Il testo che segue è un estratto del Regolamento. A scanso di equivoci, si considera valida solo la versione ufficiale del Regolamento.

Regolamento del Concorso musicale europeo organizzato dai Lions „Lions European Music Competition (LEMC) Thomas Kuti“ (tedesco, francese, inglese)

Il concorso musicale “Thomas Kuti 2022” si terrà presso la sala concerti Blagoje Bersa presso l’Accademia di musica di Zagabria.

L’Accademia di musica dell’Università di Zagabria è la più grande e antica istituzione per l’istruzione musicale superiore in Croazia. È la diretta erede dell’Istituto di musica croato, fondato nel 1829. All’inizio del XX secolo, la scuola divenne il conservatorio dell’Istituto e nel 1921 il suo nome fu cambiato in Accademia reale di musica. Dal 1979 è un’unità integrale dell’Università di Zagabria. Molti artisti e insegnanti rinomati hanno studiato e lavorato all’Accademia di musica di Zagabria. Attraverso il loro lavoro ed il loro impegno in Croazia e all’estero, hanno confermato e rafforzato la reputazione dell’Accademia e l’alto livello della sua eccellenza nell’educazione musicale.

Nel 2015 l’Accademia di musica si è trasferita in un nuovo edificio nel centro culturale di Zagabria, proprio accanto al Teatro Nazionale Croato e a molte altre istituzioni culturali e artistiche.